Klopp: “La finale di Champions? La volevamo disperatamente” – La Gazzetta dello Sport


Sabato la sfida tutta inglese col Tottenham, il tecnico dei Reds: “La finale dell’anno scorso ci aveva segnato”

La finale di Champions di sabato con gli Spurs era un obiettivo voluto: “Non sono così sorpreso nell’essere arrivato sin qui” dice Juergen Klopp, tecnico del Liverpool prima della notte al Wanda Metropolitano di Madrid. “Siamo un mix di atteggiamento, potenziale ed esperienza, è eccezionale essere in finale – ha detto – Potevamo vincere anche la Premier e c’è mancato poco, abbiamo dato tanto e dimostrato molto, adesso bisogna credere nella squadra e avere fiducia. È una situazione eccezionale essere qui, è magnifico, lo volevamo disperatamente”.

rivincita

—  

“Dopo Kiev (la finale dell’anno scorso, persa contro il Real, ndr) – ha aggiunto – eravamo frustrati e delusi, l’obiettivo era tornare di nuovo in finale. Sono molto felice di dare a questi ragazzi l’opportunità di vincere qualcosa, non sono preoccupato per il futuro: molti club sono costruiti per vincere subito, noi non siamo così”.


Link ufficiale: gazzetta.it