la coscia k.o., salter la gara col Frosinone


Sime Vrsaljko, 26 anni, croato, prima stagione in maglia Inter Getty

Sime Vrsaljko, 26 anni, croato, prima stagione in maglia Inter Getty

Sime Vrsaljko si ferma di nuovo. L’esterno dell’Inter, uscito domenica al 26’ della sfida di Nations League tra la sua Croazia e l’Inghilterra dopo un intervento su Rashford, stato visitato ieri all’Humanitas di Rozzano dallo staff medico nerazzurro e i risultati degli esami sono peggiori del previsto: a Wembley Sime ha riportato un’elongazione del bicipite femorale della coscia sinistra e, come scrive l’Inter in un comunicato ufficiale, “le sue condizioni saranno rivalutate nei prossimi giorni”. In soldoni, praticamente certo che il croato salter la ripresa del campionato, sabato sera alle 20.30 a San Siro contro il Frosinone, ed in forte dubbio anche per l’importantissima sfida di Champions di mercoled prossimo, cio tra 9 giorni, nuovamente a Wembley contro il Tottenham.

ecco d’ambrosio
Luciano Spalletti a questo punto avr quindi un’arma in meno sulla fascia destra e sabato si affider con tutta probabilit a Danilo D’Ambrosio. Le condizioni fisiche precarie di Vrsaljko, che si trascina un’infiammazione al ginocchio sinistro dal Mondiale in Russia, hanno spesso portato all’alternanza con D’Ambrosio, visto che Sime ha dovuto saltare 4 partite di fila in campionato, contro Parma, Samp, Fiorentina e Cagliari, e 2 in Champions, contro Tottenham e Psv. Di Vrsaljko ha parlato nuovamente anche il c.t. croato Zlatko Dalic. Che domenica aveva definito “niente di particolarmente grave” l’infortunio dell’esterno: “Con Vrsaljko abbiamo un problema perch non pu giocare ogni tre giorni. Dobbiamo risolverlo entro marzo (quando iniziano le qualificazioni all’Europeo, ndr)”. L’Inter, ovviamente, spera che il suo giocatore torni al top molto prima.


 Carlo Angioni 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it