“La mia espulsione? MI hanno detto troppo impeto…”


Luciano Spalletti, 59 anni. Ansa

Luciano Spalletti, 59 anni. Ansa

“Mi sono girato verso la telecamera a urlare gol, ma il quarto uomo mi ha detto che l’ho fatto con troppo impeto. L’ho fatto perch era un gol importante, stato una liberazione e loro l’hanno interpretata come qualcosa con troppa reazione emotiva”. Luciano Spalletti commenta cos la sua espulsione dopo il gol segnato da Brozovic nel finale ad alta tensione di Sampdoria-Inter. Dopo la rete decisiva, l’allenatore nerazzurro si sfogato con un’esultanza che per gli costata l’allontanamento dalla panchina. Poco male, perch la seconda vittoria consecutiva arrivata nei minuti di recupero dimostra che l’Inter sulla buona strada e Spalletti soddisfatto: “La squadra aveva evidenziato carattere nella gara precedente (con il Tottenham, n.d.r.) e lo ha fatto anche stasera rimanendo sempre in partita e lottando, anche con qualche rischio. Ma siamo l’Inter e dobbiamo giocare fino alla vittoria”, dice a Dazn.

SEGUONO AGGIORNAMENTI


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it