” la mia miglior stagione. CR7 merita il Pallone d’oro”


Blaise Matuidi, 31 anni, alla Juventus dal 2017. Getty Images

Blaise Matuidi, 31 anni, alla Juventus dal 2017. Getty Images

“Siamo ambiziosi ma bisogna pensare tappa per tappa”. Blaise Matuidi non nasconde gli obiettivi suoi e della Juve che ieri, battendo il Valencia, si assicurata un posto negli ottavi di Champions. Un piccolo passo verso un traguardo che con l’arrivo di Cristiano Ronaldo pu finalmente concretizzarsi: “Cristiano merita il Pallone d’Oro – dice Matuidi ai microfoni di Sky Sport -. Ha una fame incredibile, questo fa la differenza. Ora dobbiamo chiudere al primo posto il girone di Champions, siamo messi bene: siamo fiduciosi, ma importante vedere cosa accade nell’altra partita. Noi intanto siamo concentrati sullo Young Boys per finire primi. E poi avremo il tempo di vedere che succede”.

“la mia miglior stagione”
Ora per testa alla Fiorentina: ” una squadra che ha qualit – spiega ancora il centrocampista francese -. Sar una partita difficile. Sono una squadra forte in casa, sappiamo che esiste una rivalit tra le due squadre. Vogliamo assolutamente vincere, sappiamo che c’ ostilit. Noi dobbiamo restare concentrati e giocare come sappiamo. Dobbiamo continuare a fare quanto di positivo abbiamo dimostrato finora”. Infine, a livello personale Matuidi sottolinea: ” la mia miglior stagione: ho conquistato trofei con il club e il Mondiale, che era il mio sogno. A Torino sono cresciuto, fin da quando sono arrivato ho capito che potevo fare di pi”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it