“La partita più bella. Conte? Andrei a prenderlo all’aeroporto”


Claudio Ranieri. LaPresse

Claudio Ranieri. LaPresse

Vittoria che significa quarto posto momentaneo per la Roma che, vincendo 3-0 contro il Cagliari, sorpassa Milan e Atalanta. Al termine della partita, l’allenatore giallorosso Claudio Ranieri ha analizzato la prestazione della sua squadra: “In allenamento ho capito che era arrivato il momento di Pastore, in settimana ha fatto cose notevoli. Non lo scopriamo adesso, ha qualità incredibili. È la partita più bella da quando sono arrivato. Grazie ai due gol fatti subito, i ragazzi si sono rasserenati”.

conte giallorosso
Alla domanda di un possibile arrivo di Conte alla Roma, Ranieri ha risposto sorridente: “Certo che vorrei vederlo sulla panchina giallorossa, ma non so nulla: sarei l’ultimo a saperlo. Se viene Antonio io sono super felice. Andrei a prenderlo all’aeroporto”.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

Corsa champions
“Con l’Inter avevamo lasciato troppi cross ai nerazzurri – ha proseguito l’allenatore -. Era molto importante non far crossare il Cagliari e i nostri due esterni hanno fatto un gran lavoro. Corsa Champions? Domani è festa e mi godrò la famiglia senza pensare a Milan e Atalanta. In questa Roma erano andati via giocatori importanti e quelli che sono rimasti non erano contenti, c’è stato un po’ di disappunto interiore. I nuovi arrivati non sono stati d’aiuto all’inizio. Queste sono cose che in uno spogliatoio pesano”.

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it