“La prima volta che strinsi la mano dell’Avvocato, era appena iniziata la mia storia bianconera”


Claudio Marchisio ricorda Gianni Agnelli

Torino: 16 anni fa ci lasciava Gianni Agnelli. La società bianconera ha voluto ricordarlo, ma non solo. Anche l’ormai ex bianconero Claudio Marchisio sul suo profilo Instagram ha rivolto un pensiero speciale all’Avvocato e lo ricorda così: “Ero alto quanto un tavolino, magro magro e super emozionato.
Ricordo bene la prima volta che strinsi la mano dell’Avvocato, era appena iniziata la mia storia in bianco e nero, e da quel momento capii che avevo una responsabilità”. E intanto attenzione alle ultime clamorose novità di mercato in casa Juve arrivate proprio in queste ore: >>>CONTINUA A LEGGERE

 




Link ufficiale: gazzetta.it