Lazio, che succede a Luis Alberto? Inzaghi cambia le gerarchie


Luis Alberto, 26 anni, trequartista della Lazio. Getty

Luis Alberto, 26 anni, trequartista della Lazio. Getty

Infortunato, affaticato o solo fuori forma? Nella Lazio mistero attorno alle condizioni di Luis Alberto. Escluso dai convocati per la trasferta di Marsiglia, ieri mattina lo spagnolo si recato in Paideia per controlli che tuttavia non hanno evidenziato problemi particolari. E infatti questa mattina a Formello il giocatore si allenato insieme con i compagni reduci dalla vittoriosa partita di ieri sera al Velodrome.

gerarchie ribaltate
Nei mesi scorsi Luis Alberto stato alle prese con la pubalgia, ma ora recuperato. Solo che non riesce ancora ad esprimersi agli straordinari livelli della scorsa stagione. Inzaghi continua a dargli fiducia, come accaduto domenica scorsa a Parma, ma la concorrenza di Caicedo (ieri migliore in campo a Marsiglia) e Correa (il migliore domenica scorsa a Parma) sta ribaltando le gerarchie. Tanto che per la sfida di luned con l’Inter il dubbio che ha il tecnico tra Caicedo e Correa, mentre la certezza che Luis Alberto partir dalla panchina.


verso l’inter
In vista della sfida con i nerazzurri, rivincita dello spareggio-Champions dello scorso maggio, l’allenatore deve pure fronteggiare l’emergenza a centrocampo. Leiva uscito dalla sfida del Velodrome con un risentimento muscolare al polpaccio. Contro l’Inter non ci sar. Difficile che possa sostituirlo Badelj che, a sua volta, sta recuperando da un infortunio muscolare. Il croato prossimo al rientro, ma lavora ancora a ritmo ridotto (stamattina si allenato regolarmente, ma ha saltato la partitella finale). Improbabile che Inzaghi lo riproponga subito. La soluzione pi probabile quindi lo spostamento al centro di Parolo, come accaduto nel secondo tempo di Marsiglia, con Lulic che giostrer da mezzala e uno tra Patric e Caceres sulla fascia sinistra. In difesa probabile ritorno di Luiz Felipe al posto di Wallace.

 Stefano Cieri  

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it