Lazio, Milinkovic ci sar alla ripresa contro il Milan. Leiva si ferma ai box


Sergej Milinković-Savić, centrocampista della Lazio. Getty

Sergej Milinković-Savić, centrocampista della Lazio. Getty

L’allarme (quasi del tutto) rientrato. Sergej Milinkovoic continua ad allenarsi a parte (lo ha fatto anche questa mattina a Formello), ma il guaio muscolare che lo ha costretto a lasciare il ritiro della nazionale serba preoccupa sempre meno. Il centrocampista alle prese con un affaticamento ai flessori, che tuttavia con il passare dei giorni sta sparendo. Lo staff medico laziale preferisce tuttavia procedere con i piedi di piombo e quindi il giocatore rientrer in gruppo soltanto nei prossimi giorni. Molto verosimilmente marted, quando la squadra torner ad allenarsi dopo la pausa per il week end, che scatter domani dopo l’amichevole con la Cavese in programma in mattinata a Formello. Per Inzaghi un bel sospiro di sollievo, in ogni caso. Perch anche se vero che quest’anno Milinkovic non sta rendendo come nella passata stagione, altrettanto vero che si tratta di un giocatore indispensabile per la Lazio. In crescita, peraltro, nelle ultime partite.

milan
Contro il Milan, alla ripresa del campionato, il serbo ci sar, dunque, e prover anche ad interrompere il digiuno di gol che dura da due mesi. Il primo e unico gol realizzato quest’anno infatti del 23 settembre, quando all’Olimpico il Sergente realizz (di testa) uno dei quattro gol che la Lazio inflisse al Genoa. Milinkovic contro il Milan ci sar. E ci sar pure Caicedo, anche lui alle prese con un problema muscolare, un po’ pi complesso rispetto a quello del serbo. Tanto che l’ecuadoriano stato costretto a saltare le ultime partite della Lazio, quelle con Marsiglia e Sassuolo. Anche l’attaccante rientrer in gruppo marted. Oggi invece rimasto ai box Leiva, ma solo a scopo precauzionale.


 Stefano Cieri 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it