“Lazio, volta pagina! Vogliamo la finale. Milan? Grande squadra”


Simone Inzaghi, 43 anni. ANSA

Simone Inzaghi, 43 anni. ANSA

Poche parole, anche perch questo il momento in cui contano solo i fatti. Alla vigilia della semifinale di ritorno di Coppa Italia con il Milan Simone Inzaghi rilascia solo qualche dichiarazione al canale ufficiale del club. Il k.o. di sabato con il Chievo ha di fatto estromesso la squadra biancoceleste della corsa Champions, la Coppa pu salvare la stagione. “Della brutta figura col Chievo si parlato anche troppo – dice Inzaghi -. Ora meglio voltare pagina e pensare unicamente al match di domani col Milan. Ci giochiamo tanto, sar una partita tiratissima. Da parte nostra c’ voglia di rivalsa, vogliamo centrare la finale”. Di fronte ci sar per un avversario contro il quale la Lazio ha sempre faticato negli ultimi tempi. “Affrontiamo una grande squadra – prosegue Inzaghi -. Con il Milan sono sempre partite incerte e equilibrate. Dovremo essere bravi a far girare dalla nostra parte gli episodi-chiave”.

LE SCELTE
Oltre ai lungodegenti Berisha e Lukaku, il tecnico dovr fare a meno di Radu (squalificato e anche alle prese con una distorsione alla caviglia), per il resto pu contare sugli uomini migliori. Rispetto alla formazione schierata inizialmente con il Chievo ne cambier sei. In difesa ci saranno Luiz Felipe e Bastos ai lati di Acerbi, sulle fasce agiranno Romulo e Lulic, il trio centrale sar composto da Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. In attacco spazio alla coppia Immobile-Correa. “Saranno importanti i titolari, ma anche quelli che entreranno a partita in corso. un match che pu andare ai supplementari, anche se noi speriamo di vincerlo al 90”.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Stefano Cieri 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it