Luigi Di Maio in missione in Cina


“Abbiamo aziende che sono le migliori del Mondo in tanti ambiti e vogliamo dare un’attenzione particolare anche al sud Italia”

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio è ufficialmente in Cina per la sua prima missione all’estero in qualità di Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro, una missione che servirà “sviluppare nuove occasioni economiche e culturali” per le imprese italiane:

Abbiamo aziende che sono le migliori del Mondo in tanti ambiti e vogliamo dare un’attenzione particolare anche al sud Italia, potenziando quelle che sono le opportunità di export dei prodotti agro-alimentari.

A questo proposito, ha spiegato Di Maio, si vogliono avviare nuovi negoziati che dovranno abbattere le nuove barriere non tariffarie, legate ad una serie di norme sanitarie che allo stato attuale non permettono all’Italia di portare “le prelibatezze della nostra terra qui in Cina“.

Sarà un calendario fitto di impegni quello dei prossimi giorni. Già stamattina Di Maio ha firmato gli accordi istituzionali bilaterali Italia-Sichuan ed ha incontrato gli enti italiani coinvolti nell’organizzazione della partecipazione italiana alla Western China International Fair (WCIF), mentre nel pomeriggio è in programma l’incontro col vice premier della Repubblica Popolare Cinese, HU Chunhua.

Domani, invece, è prevista la partecipazione di Di Maio all’inaugurazione del Padiglione Italia alla WCIF, dove il Ministro dello Sviluppo Economico terrà un breve discorso. Mercoledì la visita si sposterà a Pechino, dove è in programma l’incontro col Ministro del Commercio Zhong Shan, anche questo finalizzato a trovare nuove opportunità per le aziende italiane che vogliono fare affari con la Cina e viceversa.




Link ufficiale: http://www.blogo.it/rss