Maltempo Liguria, a Genova allarme dai sensori del Ponte Morandi: strade chiuse


Il maltempo su Ponte Morandi a Genova (Twitter).
in foto: Il maltempo su Ponte Morandi a Genova (Twitter).

L’allerta maltempo, che ha raggiunto il livello rosso in Liguria, preoccupa soprattutto Genova, dove i sensori del Ponte Morandi hanno lanciato un allarme a causa delle forti raffiche di vento e delle piogge che non danno tregua alla regione dallo scorso weekend. Pertanto, è stata decisa la chiusura di via 30 giugno, lungo la sponda destra del torrente Polcevera, che era stata riaperta da poco dopo il crollo del viadotto dello scorso 14 agosto. Si tratta di una delle arterie principali per il collegamento del centro città con la zona sottostante il ponte collassato. Al momento sono diverse le strade chiuse in città a causa del maltempo e si registra traffico sostenuto particolarmente in Valpocevera e val Bisagno.

“La situazione qui è molto difficile e è complessa in tutta la Liguria. Non è al momento possibile calcolare i danni, che potrebbero essere di centinaia di milioni. Di sicuro oggi chiederemo lo stato di emergenza e di calamità naturale”, ha sottolineato il governatore ligure Giovanni Toti che, assieme all’assessore alla protezione civile Giacomo Giampedrone e all’assessore alla sanità Sonia Viale ha effettuato un primo sopralluogo a Rapallo (Genova) dove nella notte venti a oltre 150 km/h e onde di 8 metri hanno devastato il porticciolo. Toti ora si sposterà a Santa Margherita Ligure ma ha fatto un appello: “Muovetevi solo se c’è ragione di farlo. Al momento la priorità è mettere in sicurezza le persone e le strutture. Non ci sono solo i danni di Rapallo. Portofino ha la strada distrutta, abbiamo problemi alla massicciata della ferrovia”. Non solo la circolazione su strada è compromessa, ma anche il traffico aereo è in tilt: l’aeroporto Cristoforo Colombo rimarrà chiuso fino alle 14:00 a causa della mareggiata che ha portato detriti sulla pista, rendendola impraticabile. Tutti i voli sono cancellati, informa il sito dello scalo ligure. Sono in corso verifiche tecniche e interventi sugli impianti. Ai passeggeri in partenza è stato raccomandato di mettersi in contatto con la propria compagnia aerea per avere informazioni sulla riprogrammazione del viaggio.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/