Maltempo Rimini, nubifragio nella notte: danni e allagamenti


Strade letteralmente trasformate in torrenti, sottopassi completamente allagati e seminterrati e garage sommersi dall’acqua. È lo scenario che si sono ritrovati davanti nelle scorse ore gli abitanti di Rimini dove una ondata di maltempo improvviso durate la notte tra martedì e mercoledì ha scatenato un violento nubifragio  che ha riversato sulla cittadina romagnola e i dintorni quasi 100 millimetri di pioggia in poche ore. La pioggia ha iniziato a battere già nel primo pomeriggio ma è diventata sempre più forte dal tardo pomeriggio creando poi situazioni di disagio e allagamenti in serata. La strada Marecchiese si è trasformata in un torrente mentre l’acqua ha iniziato a penetrare nei garage e nelle cantine provocando danni e disagi.

Diversi gli esercizi commerciali che sono dovuti restare chiusi per la mattinata di mercoledì per ripristinare i locali. Decine gli interventi dei vigili del fuoco che hanno potuto contare sul supporto di squadre arrivate anche dal forlivese e del ravennate e hanno proseguito il lavoro anche in mattinata per ripristinare luoghi pubblici e privati. Forti rovesci in realtà si sono susseguiti su tutta la Romagna con valori di accumulo di acqua fino a 70mm sulla costa e 120mm nell’entroterra della provincia riminese. Colpita pesantemente la zona di Villa Verucchio, verso le colline, mentre disagi più contenuti a Riccione e in altre località di mare.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/