marocchino picchia la figlia perché preferisce i costumi occidentali


Cremona troppo occidentale marocchina picchiata padre

Foto: Marcos Welsh/Collection: age fotostock


Violenza (AGF)



Voleva vivere secondo i costumi occidentali, sia nell’abbigliamento sia frequentando amici italiani. Per questo motivo il padre l’ha picchiata provocandole lesioni.

E’ la storia di una giovane marocchina, una ragazza di 16 anni abitante nel Cremonese, a Soresina, riportata dal quotidiano ‘La Provincia’ di Cremona. I carabinieri del posto sono intervenuti sabato scorso all’ora di cena, subito dopo che il padre l’aveva schiaffeggiata e le aveva sbattuto la testa contro un muro.

La posizione del padre, 58 anni, sarà vagliata dagli inquirenti che non hanno ancora formalizzato le accuse. La ragazza è stata affidata a una comunità protetta. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




LINK UFFICIALE: https://www.agi.it/cronaca/rss