“Marotta, trattativa avanti. Nainggolan recuperato”


Luciano Spalletti, 59 anni. Lapresse

Luciano Spalletti, 59 anni. Lapresse

La tempesta dopo la quiete. Le due settimane di sosta sono servite all’Inter per ricaricare le batterie in vista di un ciclo di partite in cui si decider parte del futuro nerazzurro. A partire dalla partita contro il Frosinone: “ fondamentale che venga presa in seria considerazione l’importanza della vittoria con il Frosinone, ma non pi facile delle altre. In queste partite ci giochiamo una fetta importante del nostro futuro”. Inevitabile la domanda sulla trattativa che vede Beppe Marotta vicino all’Inter. E Spalletti non smentisce: “Su Marotta bisogna aspettare i segnali che ci manda il Presidente. C’ una trattativa che avanti, ma il Presidente ci dir le cose che possiamo usare di questa vicenda. E’ un trequartista, gioca tra le linee. Si costruito la sua storia da solo, ha esperienza. I risultati parlano da soli”.

NAINGGOLAN RECUPERATO
Rosa ampia, ma infortuni da gestire: “Abbiamo composto una rosa per poter giocare tutte le partite al massimo. Nainggolan ha una condizione fisica estrosa, mai normale. Ora completamente recuperato, la fatica non gli crea problemi. Keita un calciatore top. Per bisogna stare attenti al pacchetto di partite e valutare chi pu essere meglio in una partita e chi nell’altra. Vrsaljko siamo fiduciosi che possa recuperare in poco tempo, Dalbert mercoled non potr esserci”. Uomo del momento sicuramente Politano, convincente all’Inter e decisivo anche in Nazionale: “Me l’aspettavo cos e lo credo ancora migliore. Anche in Nazionale ha evidenziato la sua personalit e la voglia di avere la palla tra i piedi”.


A BREVE IL SERVIZIO COMPLETO

 Valerio Clari 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it