Matteo perde la vita a 21 anni


Matteo D’Angelo, un ragazzo di 21 anni, ha perso la vita in seguito a un terribile scontro tra due automobili lungo la via Emilia, vicino a Imola. Il giovane, che viveva a Castel Bolognese, era al volante di una Fiat Panda che ha avuto un frontale con una Peugeot 207 condotta da un coetaneo che ha riportato ferite di media gravità. L’impatti è avvenuto stamattina alle 10 e 30  in un tratto senza curve della statale, esattamente di fronte al soccorso stradale Proni. Il 21enne che ha perso la vita procedeva sulla via Emilia in direzione di Imola e, per cause in corso d’accertamento, la Panda si è scontrata con grande violenza con la Peugeot grigia, condotta da un albanese di 20 anni, residente a Imola.

Stando a quanto accertato finora, la collisione è avvenuta sulla corsia di pertinenza della Panda e – dettaglio da verificare – sembra che la Peugeot fosse impegnata in un sorpasso malgrado in quel tratto ci fosse la riga di mezzeria continua. Dopo l’impatto, la Peugeot si è fermata con il frontale distrutto in mezzo alla corsia riservata ai mezzi diretti a Imola, mentre l’utilitaria è rimbalzata fuori dalla carreggiata, fermandosi sul piazzale che conduce al soccorso stradale Proni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, per estrarre dall’utilitaria l’automobilista rimasto incastrato, ma i medici del 118 hanno potuto solo constatare il suo decesso.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/