maxi genio, mini formato. E Verona sorride


Nemmeno il tempo di archiviare l’ultimo turno di Serie B che le partite infrasettimanali sono alle porte: e non si ferma neanche il Red Bull B-Best, il contest organizzato da Red Bull insieme a La Gazzetta dello Sport che premia un vincitore ogni giornata secondo 5 categorie di merito: Carisma, Cuore, Energia, Genio ed Extra-Time. Ecco le nomination della giornata, con l’ennesima vittoria del Brescia che vola in testa alla classifica. E’ possibile votare il vincitore qui.

carisma
Il Venezia cade all’ultimo secondo sul campo del Livorno, rimettendo in discussione gli equilibri nella lotta salvezza. Ma Simone Bentivoglio gioca una partita di grande sostanza e carattere, alzando la diga che gli chiedeva Zenga.


cuore
Il Crotone perde a Brescia 2-0, ma Barberis, uno dei leader della squadra calabrese, si toglie la fasciatura al sopracciglio nonostante un vistoso taglio, mostrando coraggio e grande cuore.

energia
Il Pescara non fallisce in casa contro il Padova e si esalta per il coast-to-coast di Marras che in grande velocità si infila fra due avversari e semina il panico in mezzo alla difesa veneta.

genio
Il Verona, in netta ripresa, batte 1-0 la Salernitana: gran palla filtrante di Lee per Gustafson che poi sbaglia la conclusione, questo è il colpo di genio della giornata.

extra time
Vittoria fondamentale del Carpi contro lo Spezia nella partita più emozionante della giornata: Coulibaly segna all’extra-time con un missile pazzesco da fuori area, trovando la giocata da tre punti.

 Giuseppe Di Giovanni 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it