Melbourne, maxi colletta per senzatetto eroe che ha sfidato il terrorista a colpi di carrello


Le drammatiche immagini che lo riprendono mentre venerdì scorso, unico tra i presenti, cerca di aiutare i poliziotti attaccando il terrorista di Melbourne a colpi di carrello hanno fatto il giro del mondo e sono diventate subito virali online. Così quando si è scoperto che quel passante era un senzatetto privo di mezzi economici, per lui è scattata ora una grande gara di solidarietà che è riuscita  raccoglie già oltre centomila dollari australiani. Stiamo parlando di Michael Rogers, un 46enne australiano che dopo quelle immagini , nel Paese è stato osannato come una sorta di eroe nazionale. In effetti il gesto di Rogers non è stato certo comune:  mentre tutti attorno scappavano o si limitavano a filmare la polizia che cercava di fermare il terrorista che aveva fatto esplodere un’auto nel centro di Melbourne e accoltellato a morte il 74enne italiano proprietario del Pellegrini Cafè, Sisto Malaspina, lui è stato tra i pochi a dar manforte agli agenti scagliando più volte il carrello del supermercato contro l’attentatore.

Ribattezzato dai media locali “trolley man” (l’uomo del carrello), Michael Rogers ha suscitato simpatia e ammirazione tra il pubblico quando ha raccontato il suo gesto davanti alle telecamere. Infine qualcuno, per aiutarlo e dirgli grazie, ha lanciato una raccolta fondi online che però ha in poco tempo raggiunto e superato  l’obiettivo di 95mila dollari.Volevo solo aiutare e fare qualcosa di giusto per la prima volta nella mia vita. Non sono un eroe, ho solo gettato il carrello dritto verso di lui e l’ho preso. Ma non abbastanza per stenderlo e così ci ho riprovato”. L’uomo ha una lunga storia di uso di droghe alle spalle e per questo gli ideatori della raccolta fondi, un’organizzazione benefica registrata che supporta i senzatetto, hanno spiegato che lavoreranno per collegarlo ai servizi di senzatetto garantendo così che il denaro venga utilizzato in modi che non lo mettano a rischio.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/