Meteo, ultimo weekend di sole. Da lunedì temperature in discesa, arriva l’autunno


Che weekend sarà quello che decreterà il passaggio dall’estate all’autunno? Nella giornata di oggi il tempo sarà prevalentemente instabile in buona parte delle regioni italiane, con precipitazioni nelle aree interne e nelle isole maggiori. L’allontanamento verso sud del vortice ciclonico è comunque atteso già nella prossima notte con conseguente miglioramento delle condizioni meteo. Tra domani e domenica una perturbazione in transito sull’Europa centrale sfiorerà con la sua coda l’Italia, dove tuttavia transiteranno nuvole in prevalenza innocue; solo l’estremo Nordest nella giornata di sabato vedrà una significativa e temporanea fase instabile. Dal punto di vista delle temperature, resteranno sopra alla norma almeno fino a lunedì. Solo nel corso della prossima settimana si profilerà una svolta di carattere autunnale, con un calo termico sensibile accompagnato da una perturbazione in discesa dal Nord Atlantico. Entro mercoledì dovremmo passare dagli attuali 4-5 gradi sopra le medie stagionali a valori fino a 6-8 gradi sotto la norma.

Oggi il tempo sarà in prevalenza soleggiato al Nord, in Toscana e nelle Marche ma con tendenza, tra pomeriggio e sera, a un aumento delle nubi ad alta quota sulle regioni settentrionali. Nel resto delle regioni centro-meridionali l’atmosfera rimane instabile. Nuvolosità variabile con rischio di rovesci e locali temporali sin dal mattino su Sardegna orientale e Sicilia, nel pomeriggio anche nel sud della Sardegna e nelle zone interne e appenniniche centro-meridionali dal Lazio alla Calabria. Migliora in serata con tendenza a schiarite nel settore peninsulare.

Per domani prevista nuvolosità variabile sulle regioni centro-settentrionali, più importante all’estremo Nordest con la possibilità sin dal mattino di rovesci o temporali sul Friuli Venezia Giulia e sul Veneto orientale.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/