“Mia mamma al Grande Fratello? Proprio no!”


Doveva essere solo uno scherzo, e in gran parte lo stato. Ma poi, nel finale, Nicol Zaniolo ha detto chiaro e tondo quello che pensa: “Preferisco che si parli di me in campo e non di mia madre”. Il talento della Roma stato protagonista di un servizio de Le Iene e, al contrario della breve anticipazione pubblicata ieri, il clima non stato tutto rose e fiori. Il numero 22 giallorosso (giorno di nascita di sua mamma, che ha tatuato il numero sul dito) in macchina sotto casa con la signora Francesca, sua madre da 255mila follower su Instagram. Il clima cordiale, Nicol dice che il suo obiettivo restare a Roma e parla col sorriso di Totti: “Mi ha detto di rimanere con i piedi per terra perch il bello deve ancora venire”. Durante il servizio emerge che la mamma quando segna piange e lo chiama Nichi, e che il ragazzo ha un debole per Belen Rodriguez: “Se si fidanzassero sarei felice”.

nervoso
Quando per la conversazione si sposta su un’ipotetica partecipazione di Francesca al Grande Fratello, Zaniolo inizia ad innervosirsi: “No no, gi tanto questa intervista che neanche volevo fare. Il reality proprio no”. A quel punto Nicol si infastidisce ancora, scende dalla macchina, parla al telefono, poi risale e mentre la mamma, imbarazzata, discute con l’inviato del programma, lui decide che arrivato il momento di dire basta e ferma tutto. La speranza sua, e della Roma, che lo stop non sia momentaneo. E che adesso si parli solo di gesti tecnici e non di selfie.


 Chiara Zucchelli 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it