Mihajlovic: “Potrei restare”. E “chiama” De Rossi – La Gazzetta dello Sport


Il tecnico dopo l’incontro con Saputo: “Dovremo parlare ancora, ma la prima impressione è buona”. Poi gli elogi al capitano romanista e un regalo speciale ad Ancelotti

Sinisa Mihajlovic conferma che il primo incontro con Joey Saputo per parlare e confrontarsi sul futuro del Bologna è stato abbastanza positivo. Il tecnico rossoblù è stato ospite ieri sera della trasmissione “Tiki Taka” su Italia 1, dopo che nel pomeriggio aveva avuto un summit di un’ora con il proprietario canadese. “Abbiamo parlato dei progetti futuri e il presidente ha confermato di voler investire per allestire una squadra che possa lottare per l’Europa – ha detto Mihajlovic -. La prima impressione è buona, ma dovremo ancora approfondire, parlare di giocatori e altre cose”. Si sono insomma creati i presupposti per prolungare il matrimonio, anche se ci saranno diversi dettagli da sistemare.

De Rossi, tortellini e…

—  

E’ comunque un primo passo mosso nella giusta direzione al quale ne seguiranno altri nei prossimi giorni, anche se Saputo rientrerà oggi pomeriggio in Canada dopo l’abituale conferenza stampa di fine stagione. “Sono candidato a molte panchine delle big? Forse perché sono l’unico allenatore libero, o che si può liberare – ha scherzato Mihajlovic – Finora ho parlato solo con il Bologna, se mi dovessero arrivare delle offerte il club sarà il primo ad essere avvertito”. Un Mihajlovic di buon umore dopo la splendida cavalcata che ha portato il Bologna al decimo posto della graduatoria. Con il tecnico serbo, i rossoblù hanno ottenuto 30 punti in 17 gare: “Dopo le ultime partite stavo guardando la classifica e cercavo il Bologna nella parte destra, poi mi sono reso conto che eravamo a sinistra”. Sinisa ha poi spaziato a tutto campo e ha omaggiato De Rossi con una proposta: “Un grande giocatore e soprattutto un grande uomo. Se vuole iniziare ad allenare, lo prendo volentieri con me. Ancelotti? Sabato ho sentito dire che era la giornata del tortellino e allora gliene ho regalati tre chili, perché so che li mangerà sicuramente. I rapporti con Lotito? Io ho un buon rapporto con tutti i presidenti, tranne uno”.


Link ufficiale: gazzetta.it