Milan a tutto Campos: il manager del Lilla ha detto sì a Gazidis – La Gazzetta dello Sport


Il dirigente portoghese ha dato disponibilità all’a.d. rossonero, da definire la sede di lavoro tra Montecarlo e Milano.Leonardo verso l’addio: annuncio a campionato finito?

Chiamatela pure scelta di Campos. Il Milan e il manager portoghese del Lilla proprio nei giorni scorsi hanno raggiunto un’intesa di massima per la prossima stagione. Agli approcci dei primi di aprile sono seguite importanti riflessioni nel quartier generale di Elliott a Londra e così l’a.d. rossonero Gazidis ha messo in atto la strategia studiata sin dal suo avvento al quarto piano di via Aldo Rossi. Il feeling per Luis Campos è cresciuto nel tempo, quasi in parallelo con il progressivo raffreddamento dei rapporti con l’attuale d.t. milanista Leonardo. Le ricorrenti voci di un’uscita di scena a breve (se non proprio delle dimissioni) del dirigente brasiliano sono la prova indiretta che la società rossonera ha capito di dover voltare pagina.

L’ex Monaco, talent scout con pochi rivali, ha dato la sua disponibilità ai rappresentanti milanisti, convinti ad affidargli la responsabilità di un progetto che prevede la valorizzazione di giovani di qualità. La sfida lo entusiasma, ma è chiaro che ogni approfondimento andrà fatto solo tra qualche settimana. Dopo aver conosciuto il verdetto del campo, si sa, la società di via Aldo Rossi deve tener conto anche delle decisioni della Uefa sulla delicata questione del Fair play finanziario.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SULLA GAZZETTA OGGI IN EDICOLA


Link ufficiale: gazzetta.it