“Milan ai milanisti. Il club ora in buone mani”


Galliani e Maldini. LaPresse

Galliani e Maldini. LaPresse

Adriano Galliani torna a parlare del suo vecchio amore: il Milan. L’ex a.d. rossonero ha parlato della nuova propriet rossonera ai microfoni di SkySport24: “Il Milan ha una grande propriet come Elliott – ha spiegato l’attuale dirigente del Monza -, ha un grande presidente come Scaroni, un grande a.d. come Gazidis, due grandi dirigenti come Leonardo e Maldini e ha anche un grande allenatore come Gattuso”.

“milan ai milanisti”
Galliani felice che in casa rossonera, dopo l’intermezzo della societ guidata da Mister Li, siano tornati personaggi storicamente legati alla societ: “Il Milan tornato finalmente in mano ai milanisti, nel periodo tra Berlusconi ed Elliott non era pi cos, mentre ora tornato in mano ai milanisti. Io continuo a seguire il milan da grande tifoso, soffro sempre per i rossoneri, ma sono contento che il club sia gestito in modo perfetto. Anche se ora mi occupo del Monza e continuo a seguire tante partite di calcio”. Poi Galliani ha svelato alcuni retroscena legati all’attuale tecnico milanista, Gennaro Gattuso: “Mi ricordo bene quando dopo Istanbul voleva andare via perch diceva che non avrebbe pi superato lo shock della sconfitta. Io piano piano l’ho convinto a restare. Parlavamo tutti i giorni e alla fine sono riuscito a convincerlo a restare al Milan”.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it