Milan, Gattuso: “Spero di restare su questa panchina a lungo” – La Gazzetta dello Sport


Il tecnico rossonero alla vigilia della sfida con la Spal che deciderà il futuro della squadra: “Champions? Siamo sopra a squadre più attrezzate di noi”

Dal nostro inviato Marco Pasotto

Il Milan si gioca tutto in 90′. Champions o no? Dipende dalla gara di Ferrara. “Conosco molto bene la Spal, già dai tempo della Serie C – esordisce Rino Gattuso in conferenza alla vigilia . E quello che faceva prima lo fa bene anche ora. Semplici fa giocare bene le sue squadre. Domani dovremo stare attenti. Sulle fasce vanno a duemila all’ora, con Lazzari e Fares. Sappiamo che ci giochiamo tutto e ci sarà da battagliare. Poi vedremo cosa faranno le altre”.

Aspettative

—  

“Abbiamo preparato bene la partita. I dirigenti? Ho visto la stessa partecipazione in questa settimana che nel resto dell’anno”. Dalla conclusione del campionato può dipendere anche il futuro dello stesso Gattuso. “Allenare il Milan è stato un sogno. Spero che possa continuare il più possibile”. Rino non ritiene però che mancare la qualificazione alla Champions sarebbe una catastrofe. “Il 5° posto non sarebbe un fallimento. Se andiamo a vedere le ultime stagioni, abbiamo fatto più punti. Ci sono poi squadre che erano più attrezzate di noi e sono sotto di noi in classifica. Lasciamo stare l’Atalanta, che è un miracolo sportivo. Poi abbiamo anche sprecato delle occasioni eh. Ma la proprietà non mi ha mai chiesto di andare in Champions. Piuttosto di provarci e ci stiamo provando”.

A BREVE L’ARTICOLO COMPLETO


Link ufficiale: gazzetta.it