Milan, Higuain-Cutrone la nuova coppia. Chi si somiglia, si piglia!


Higuain abbraccia Cutrone. ANSA

Higuain abbraccia Cutrone. ANSA

La media rispettata, o quasi: prima di Milan-Sampdoria la coppia Higuain-Cutrone viaggiava a un gol ogni 35 minuti, contro i blucerchiati Gonzalo e Patrick ne hanno condivisi 76 di campo e portato a casa una rete ciascuno. Proiettandola su una gara intera, significa partire da 2-0 – e spiccioli – contro ogni avversario. l’effetto di un’intesa italo-argentina che cresce e promette bene, benissimo. Perch si sono cercati per tutta la sera, il campione di Brest e il ragazzo comasco che studia alla sua cattedra. L’immagine simbolo arrivata dopo il 2-2: l’hanno costruito loro, senza aiuti esterni. E l’abbraccio che ha suggellato il gol rossonero ha dato un’impronta chiara anche al futuro di Gattuso: entrambi rischiano seriamente di diventare imprescindibili. E il Pipita ha ammiccato su Instagram: “Insieme molto meglio…”.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO DI STEFANO CANTALUPI NELL’EDIZIONE ODIERNA DE LA GAZZETTA DELLO SPORT


 Stefano Cantalupi 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it