“Milan, mi dispiace per Gattuso. Spero che resti Maldini”


ULTIME MILANMarcos Cafu, ex terzino brasiliano di Roma e Milan, presente a Madrid per assistere alla finale di Champions League di domani tra Tottenham e Liverpool, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘. “Sarà una partita molto bella da vedere, con due squadre che hanno fatto molto bene, hanno meritato entrambe la finale. Quello che hanno fatto Tottenham e Liverpool è stato bellissimo ed impressionante: hanno lo stesso stile, non mollano mai, sarà una partita bellissima. Tiferò Liverpool, sono appassionato, mi piace come giocano”, ha detto Cafu.

Parlando, poi, di Milan, Cafu ha sottolineato: “Non è mai giusto quando si caccia via un allenatore come Gennaro Gattuso, che ha fatto belle cose con la squadra che aveva in mano. Stava facendo un bel lavoro, anche se non ha raggiunto la Champions League. L’allenatore deve lavorare per un paio di anni, altrimenti non riesce a far capire alla squadra il lavoro da fare. Speriamo che resti anche Paolo Maldini. Da capitano ha fatto molto bene con il Milan”. E Leonardo? “Ha avuto una seconda esperienza nel Milan, sapeva che non era facile – ha detto Cafu -, ma lui è un professionista eccezionale: spero che troverà subito lavoro da un’altra parte”.

Quindi, chiusura sulla Roma: “Speriamo che possa arrivare più lontano possibile. Amo queste due squadre, la Roma ed il Milan. Speriamo che il prossimo anno possano stare entrambe in Champions League. Nuovo allenatore? Dovevano lasciare Eusebio Di Francesco. Stava facendo un bel lavoro, non stava raggiungendo però gli obiettivi e hanno cambiato. Io penso ora che Aldair possa assumere quel ruolo: ha giocato lì per 15 anni, conosce la piazza, sarebbe la persona giusta”. Ecco, intanto, le ultime sulla panchina rossonera: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android




Link ufficiale: gazzetta.it