Morto a 24 anni Gian Luca Barandun, lo sciatore è precipitato con il parapendio


Gian Luca Barandun promessa svizzera dello sci alpino è morto domenica mattina. Per l’atleta classe 1994 è stato fatale un incidente mentre stava praticando parapendio nella mattinata di domenica. Una tragedia che è stata ufficializzata dal suo team Swiss-Ski e dai media svizzeri che hanno fatto chiarezza anche sulla dinamica dell’incidente, con Barandun che sarebbe precipitato nel corso della manovra di atterraggio per motivi ancora da accertare, con le autorità che stanno indagando su quanto avvenuto.

Morto a 24 anni Gian Luca Barandun in un incidente con il parapendio

L’incidente in cui ha perso la vita Gian Luca Barandun è accaduto domenica mattina intorno alle 11. Secondo le prime ricostruzioni offerte dalla stampa elvetica, lo sciatore 24enne svizzero alle prese con un allenamento con il parapendio, è morto per le conseguenze dei traumi riportati dopo essere precipitato dopo una manovra in fase di atterraggio a Schluein, nel Cantone dei Grigioni. Le autorità stanno indagando sui motivi e la dinamica precisa dell’incidente, e novità importanti potrebbero arrivare nelle prossime ore. Questo il comunicato dello Swiss-Ski, il suo team che ha rotto il silenzio nella mattinata odierna, attraverso le parole del managing director Markus Wolf: “La famiglia Swiss-Ski pensa alla famiglia della vittima, in questo momento difficile. Rivolgiamo a tutti loro le nostre sincere condoglianze”.

Chi era Gian Luca Barandun, giovane speranza dello sci svizzero

Gian Luca Barandun era considerato uno dei più promettenti sciatori del panorama svizzero. Classe 1994, aveva festeggiato il suo esordio nella Coppa del mondo nella combinata di Wengen del gennaio 2017 chiudendo con il 28° posto. Il suo risultato migliore è stato però il 9° posto nella combinata di Bormio del 29 dicembre dello stesso anno. 17 le gare disputate in SuperG, con 6 podi nei trofei continentali, e l’unica vittoria arrivata alla fine di febbraio nel SuperG di Sarentino in terra italiana.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/