multate Juve, Roma e Udinese


Lo Juventus Stadium. Getty

Lo Juventus Stadium. Getty

C’era attesa per il comunicato del giudice sportivo di Serie A, che avrebbe dovuto decidere in merito ai cori contro la citt di Napoli intonati dalle tifoserie di Juventus, Roma e Udinese nelle gare disputate nel corso del weekend. A rischiare la sanzione pi pesante erano i bianconeri, con una possibile chiusura dell’Allianz Stadium che incombeva in vista della prossima sfida casalinga contro l’Inter.

Solo multe
Il giudice sportivo, per, non ha optato per la linea dura: come si legge nel comunicato della Lega Serie A, la Juventus stata sanzionata con un’ammenda di 15.000 euro unitamente ad una diffida che, in caso di ulteriori infrazioni, potrebbe far scattare la chiusura dello Stadium. Sanzione simile per Roma e Udinese, senza l’aggravante della recidiva che era invece presente a carico dei bianconeri: a giallorossi e friulani stata comminata un’ammenda di 10.000 euro.


Ilicic, Inzaghi e Juric
Chi invece non ci sar sicuramente, nella prossima gara e anche in quella successiva, Josip Ilicic. L’atalantino stato infatti squalificato per due giornate in seguito al cartellino rosso rimediato nella trasferta di Empoli: un’assenza pesante per Gasperini, alla luce delle recenti prestazioni dello sloveno. Un turno di sospensione anche per Ivan Juric, allontanato nel corso del derby contro la Sampdoria e reo di aver gridato una espressione gravemente irriguardosa all’indirizzo del quarto uomo. Per il tecnico del Genoa anche un’ammenda di 5.000, sanzione inflitta anche a Simone Inzaghi (in aggiunta a una diffida) per essersi rifiutato di lasciare spontaneamente il campo dopo essere stato allontanato nel corso del match contro il Milan

 Gasport 

© riproduzione riservata

  

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it