muore assistendo alla partita di volley della figlia


Dramma al palazzetto dello sport di Cerreto Guidi, in provincia di Firenze, poco dopo le 12 di ieri, domenica 28 ottobre.  Andrea Benvenuti, un uomo di cinquant’anni, ha perso la vita in seguito a un malore che lo ha colpito mentre stava assistendo dalla tribuna alla partita di volley della figlia.

L’uomo, molto conosciuto a Cerreto, si è accasciato a terra e ogni tentativo di rianimarlo è risultato inutile. I primi a prestargli soccorso sono stati alcuni spettatori, che hanno usato  anche il defibrillatore installato nella struttura. Poi sono arrivati l’automedica e l’ambulanza della Misericordia di Vinci, con il personale del 118 che ha portato avanti le manovre per un’ora, senza tuttavia ottenere nessun risultato.

Moltissimi i messaggi di cordoglio giunti in queste ore ai familiari, a cominciare da quello della società di volley locale, dove milita la figlia: “Tutta la Cerretese si stringe intorno alla famiglia Benvenuti per la tragica ed improvvisa scomparsa avvenuta oggi sugli spalti, non ci sono parole per descrivere eventi come questo”.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/