“Non all’altezza. Abbiamo dato il peggio di noi…”


Vincenzo Montella, 44 anni. Getty

Vincenzo Montella, 44 anni. Getty

Nessuna vittoria nelle ultime dieci partite. La Fiorentina in crisi, Montella non cerca scuse e il suo giudizio netto dopo la brutta partita contro il Sassuolo, vittorioso 1-0 al Franchi: “Siamo alla mia quarta partita e ho visto i miei molto disuniti, non ci voleva. Devo capire questo calo a cosa dovuto, non siamo stati all’altezza di questa Fiorentina. Troppo lenti nella manovra,

non pu essere questo il livello del collettivo. Abbiamo dato il peggio di noi stessi, c’ uno svuotamento mentale da valutare e che analizzer a fondo con i ragazzi per capire cosa c’ dietro. Mi tengo questo mese rimanente per fare le mie valutazioni sul gruppo e poi faremo le strategie. Dobbiamo fare di pi, giochiamo spesso su spunti e folate, ma io preferisco un gioco diverso, pi ricercato”.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

IL FUTURO
Inevitabile un discorso legato al mercato e all’estate che verr: “Valuteremo e vedremo cosa potremo fare sul mercato, assieme ai dirigenti, anche se devo ammettere che ne stiamo gi parlando troppo. Pensiamo al riscatto e alla prossima partita, dai miei mi aspetto ben altro. Il rigore su Chiesa nel primo tempo? Lo criticano, lo etichettano, ma non giusto. Per fortuna non reagisce, ma bisognerebbe fare attenzione su certi giudizi”.

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it