Novi Ligure, Francesco è scomparso da 12 giorni. La madre: Si è appena lasciato


Francesco Dell’Aquila, 35 anni, residente a Novi Ligure, con i genitori, in viale Pinan Cichero, è scomparso da 12 giorni. I familiari hanno presentato denuncia e fatto diversi appelli in Rete, ma del loro caro finora nessuna traccia. Nella notte tra il 16 e il 17 agosto, il ragazzo è uscito di casa senza avvertire nessuno. Un allontanamento volontario, probabilmente dovuto alla fine di una relazione d’amore.

Francesco lavora in una ditta in strada Cassano, e il giorno della scomparsa sua madre era andato a svegliarlo perché un collega era venuto a cercarlo a casa. “Quando sono entrata nella sua camera – racconta – mi sono accorta che Francesco era scomparso nonostante la sera prima fosse rientrato. Ha portato con sé il cellulare, il portafogli e lo zainetto che usava per andare a lavorare. Non so però quali vestiti avesse addosso”.  Il fratello Diego ha rivolto un appello su Facebook con un numero da contattare in caso di segnalazioni (340-9252442) e una foto di Francesco. Il 35enne da qualche tempo era tornato a vivere a casa dei suoi genitori dopo la fine di una lunga storia sentimentale finita male.

Per un po’– racconta ancora la mamma – Francesco ha cercato di rifuggire il peso di quei pensieri, frequentando altre persone, ma non ha funzionato. Lui stesso ci diceva di sentirsi piuttosto scombussolato: lo abbiamo sempre confortato poiché sappiamo che non è un momento facile. Non ha mai manifestato la volontà di allontanarsi e non ha amici così intimi da cui pensiamo possa essere andato. Se ha fatto la scelta di andarsene poiché ha bisogno di stare solo non c’è problema: vogliamo solo essere sicuri che, ovunque sia, stia bene”.

La donna si rivolge a chiunque abbia informazioni sul proprio figlio:

Tutte le segnalazioni ricevute si sono rivelate purtroppo sbagliate, compresa la prima che lo aveva indicato nella stazione ferroviaria di Novi la notte della scomparsa e poi in un autogrill dell’autostrada. Il cellulare di Francesco continua a risultare spento e noi siamo sempre più preoccupati. Non sappiamo come sia vestito nostro figlio, ma sono ben visibili i tatuaggi che ha su un braccio. Gli chiediamo solo di farci sapere che sta bene, se non vuole tornare”.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/