“Pari col Chievo? Non voglio parlarne”


De Laurentiis. Getty

De Laurentiis. Getty

A poche ore dall’importantissima sfida di Champions League, in programma stasera al San Paolo, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis tornato a parlare degli episodi di domenica contro il Chievo: “Il pareggio interno contro il Chievo in campionato? Non voglio parlare per non destabilizzare lo spogliatoio – ha spiegato il numero uno del club partenopeo -. Io sono sempre convinto che la squadra a vincere, non il singolo. Molto spesso si ripongono speranze che sono solo sollecitazioni eccessive. Bisogna scendere in campo senza pressioni e per divertirsi”.

“scudetto possibile”
De Laurentiis che quest’oggi, all’ora di pranzo ha accolto la dirigenza della Stella Rossa prima della gara di questa sera, ha parlato anche dell’andamento del campionato e di quel sogno che a Napoli cullano da diversi anni, nonostante quel -8 che divide i suoi da una Juventus che ormai sembra gi lontanissima. Il presidente ci crede, mentre vede pi difficile il percorso dei suoi in Champions nonostante un calendario che sembra favorevole: “Lo Scudetto prima o poi si pu vincere – ha spiegato De Laurentiis -, mentre in Europa pi complicato”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it