pari e patta nel big match


Emiliano Bigica, 45 anni. Getty

Emiliano Bigica, 45 anni. Getty

Tanto tuonò che non piovve. Il big match della 19ª giornata del campionato Primavera 1 resta all’asciutto, non solo dal punto di vista atmosferico visto il bel sole che splende sul “Bozzi” di Firenze ma anche alla voce gol segnati. Fiorentina-Atalanta si chiude con 0-0 senza vincitori né vinti: le emozioni non sono mancate, con due traverse (entrambe colpite dagli ospiti) e un gol annullato ai padroni di casa, ma nessuna delle due squadre è riuscita a trovare il guizzo vincente.

equilibrio
Ci si aspettava grande equilibrio tra le prime della classe, e il campo ha confermato i pronostici. Ritmi subito alti fin dall’avvio di gara, con i viola che provano a impensierire Carnesecchi con una conclusione di Maganjic e i nerazzurri che rispondono con un tiro alto di Gyabuaa. I veri brividi arrivano nel finale del primo tempo: Colpani pizzica la traversa con un mancino dalla distanza, Vlahovic trova la via del gol ma viene pescato in posizione irregolare. Nella ripresa, dopo un diagonale di Piccoli a lato, salgono in cattedra i portiere: Carnesecchi e Ghidotti respingono al mittente i tentativi avversari, e la clamorosa traversa centrata dall’Atalanta col tiro a botta sicura di Cambiaghi è il segnale di un risultato che proprio non vuole saperne di sbloccarsi. Un punto a testa, dunque: l’Atalanta si conferma regina, a +3 sul Torino che torna ad essere il più immediato inseguitore. La Fiorentina perde una posizione, ma continua a tenere nel mirino quel secondo posto che, con una Dea apparentemente inattaccabile, rappresenta l’obiettivo delle contendenti di alta classifica.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

19ª giornataRisultati: Empoli-Cagliari 2-0, Udinese-Inter 0-2, Roma-Napoli 5-1, Juventus-Torino 0-2, Palermo-Chievo 1-3, Sampdoria-Sassuolo 1-1. Fiorentina-Atalanta 0-0, Milan-Genoa domenica ore 15.
Classifica: Atalanta 42, Torino 39, Roma 38, Fiorentina 38, Inter 36*, Juventus 29, Chievo 26, Napoli 25, Cagliari 24, Genoa 21*, Empoli 20, Sampdoria 19*, Sassuolo 19, Palermo 18, Milan 14*, Udinese 12. (* una partita in meno)


Link ufficiale: gazzetta.it