Parma, sorpresi a fare sesso in auto: denunciati due 25enni


Si sono appartati in auto e, forse non riuscendo a trattenere la passione, due giovani si sono spogliati e hanno iniziato a fare sesso. Si trovavano nel centro di Parma, nel piazzale Santa Croce, dove in tanti avrebbero potuto vederli, ma questo non ha fermato i due giovani amanti. Due giovani amanti che però alla fine sono finiti nei guai dato che qualcuno effettivamente li ha visti e ha deciso di allertare la polizia. Stando a quanto scrivono i quotidiani locali – che ricostruiscono questo episodio verificatosi nella tarda serata di mercoledì –  l’auto della coppia non era parcheggiata in periferia o in un angolo non visibile ma al lato della strada in piazzale Santa Croce, in centro città.

Un passante ha chiamato la polizia – A chiamare la polizia è stato un passante evidentemente infastidito dalla scena che si presentava davanti a suoi occhi. Quando gli agenti sono intervenuti sul posto i due giovani non si erano ancora rivestiti. A quel punto i poliziotti hanno quindi invitato i due amanti a ricomporsi e a fornire i documenti. Nei loro confronti – i ragazzi “sotto accusa” hanno entrambi venticinque anni – è scattata una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Ora rischiano una multa di oltre cinquemila euro.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/