Paura in metro, discute con un passeggero e lo accoltella sul viso: è caccia all’uomo


L'aggressione nella metro di Londra (Twitter).
in foto: L’aggressione nella metro di Londra (Twitter).

Paura nella metro di Londra, dove un uomo è stato colpito con un coltello al viso da un altro passeggero che si è poi dato alla fuga. Il tutto davanti agli occhi increduli di altre decine di persone a bordo del treno, che hanno immortalato quelle immagini condividendole poi sui social network. E’ successo su un vagone della Central Line, a Est della Capitale britannica, nelle prime ore della mattinata di oggi, domenica 30 settembre. Stando a quanto riferito dai testimoni, i due, che erano seduti vicino, pare abbiano avuto una discussione per futili motivi prima che la furia dei uno si scagliasse sull’altro, lasciandolo con il volto completamente bagnato dal suo sangue.

Come confermano anche le immagini scattate dagli altri passeggeri, in preda al panico, la vittima è rimasta seduta al suo posto nel vagone della metro con la maglietta sporca di sangue mentre altri lo hanno aiutato tamponando alla meglio la ferita che aveva sul viso. Molte le persone che hanno cominciato a urlare e a scappare appena possibile, così come l’aggressore, di cui si sono perse le tracce. “Ho visto solo sangue sul maglione di quell’uomo e un taglio profondo sulla sua guancia sinistra – ha raccontato alla stampa locale una testimone -. E poi il sangue è andato a finire anche sul pavimento. Mi dispiaceva tantissimo per lui. Cercava con lo smartphone di fare delle foto al suo viso per cercare di capire la gravità della situazione”.

L’uomo colpito è stato fatto scendere alla fermata di Bethnal Green, dove è stato soccorso dai sanitari. La sua ferita, tuttavia, non desta molta preoccupazione e dovrebbe guarire in pochi giorni. Intanto, la polizia locale si è messa immediatamente sulle tracce dell’aggressore, diffondendo anche alcune immagini dell’uomo riprese dalle telecamere di sorveglianza della linea metropolitana, affinchè chiunque abbia informazioni utili possa condividerle per fermarlo.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/