per fare un selfie scivola e finisce in Arno, soccorsa dai pompieri


Momenti di paura nelle scorse ore per una giovane turista straniera in visita a Pisa. Mentre passeggiava con un’amica all’altezza del Ponte di Mezzo sull’Arno, nel centro della città toscana, è improvvisamente caduta nel fiume sottostante ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per recuperarla dall’acqua. L’episodio intorno alle 19 di lunedì quando la giovane di 23 anni, originaria del Brasile, è scivolata dalla balaustra sotto gli occhi dei tanti passanti che in quel momento si trovavano in zona. La 23enne, secondo quanto riferito dai testimoni, sarebbe caduta mentre insieme con un’amica si stava scattando un selfie.

Fortunatamente per lei i presenti sono subito intervenuti chiamando i soccorsi ma anche mobilitandosi per evitare che rimanesse troppo tempo in acqua o che fosse trascinata via dalla corrente. I primi a soccorrere la ragazza infatti sono stati due giovani pescatori che si trovavano sul basamento in cemento a pelo d’acqua a pescare e che l’hanno aiutata a risalire. Poi l’intervento dei vigili del fuoco del comando di Pisa che, con l’aiuto di un’autogru, l’hanno riportata in strada e affidata alle cure del sanitari del 118 che nel frattempo erano arrivati in zona in ambulanza. Per permettere i soccorsi il traffico in lungarno è stato momentaneamente bloccato dalla polizia municipale ma fortunatamente la ragazza non avrebbe riportato conseguenze gravi.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/