Pioli: “Grande spirito di squadra. Dobbiamo correre, Muriel un fattore”


Le parole del mister viola che parla della vittoria contro il Chievo e della prestazione di Muriel

Ai microfoni di Sky Sport, Stefano Pioli ha commentato la vittoria contro il Chievo che rilancia la Fiorentina in zona-Europa: “Tutte le partite hanno un’importanza notevole perché siamo in ritardo e dobbiamo correre. Abbiamo un po’ di pressioni, peccato perché non abbiamo gestito il doppio vantaggio. Per generosità e qualità, spirito di squadra e volontà è una vittoria che ci permette di continuare a lottare per il sesto-settimo posto. Arbitraggio? Non è stata una partita fortunata per gli episodi che hanno sfavorito entrambe le squadre”. Poi Pioli prosegue: “Abbiamo un potenziale offensivo enorme. Muriel? Sta lavorando tanto anche per la squadra, mette a disposizione di tutti il suo talento e non possiamo pretendere che possa pressare per 90 minuti. Si è calato bene nella nostra realtà, siamo solo all’inizio e può diventare un fattore”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Dall’esultanza di Muriel al contatto Pezzella-Pellissier: le FOTO più belle di Chievo-Fiorentina

Chiesa: “Partita rocambolesca, non molliamo mai. Portiamo a casa tre punti importanti”




Link ufficiale: gazzetta.it