Primavera, la Fiorentina batte l’Inter e vola al secondo posto. Il riepilogo


I viola di Bigica lasciano Sesto San Giovanni con i tre punti in tasca e allungano sui nerazzurri adesso a meno cinque (ma con una gara in meno)

Succede tutto in cinque minuti al Breda tra Inter e Fiorentina, gara chiave per la parte alta della classifica del campionato Primavera. Dopo un primo tempo a trazione nerazzurra, con la traversa colpita da Colidio nel finale, i viola sono rientrati in campo con un piglio completamente diverso e tra il 49′ ed il 53′ hanno segnato tre reti: la prima con Vlahovic, ottavo centro in Primavera in stagione in nove partite, la seconda e la terza entrambe con Montiel. A nulla è servito il più classico dei gol della bandiera segnato nel finale da Adorante: i viola di Bigica lasciano Sesto San Giovanni con i tre punti in tasca e allungano sui nerazzurri adesso a meno cinque (ma con una gara in meno).

La classifica, dunque. Con la vittoria di questa mattina la Fiorentina sale a quota 41 punti, appena uno in meno rispetto all’Atalanta capolista. Segue al terzo posto il Torino con 39 punti e la Roma con 38; entrambe, assieme ad Inter e Juventus, si qualificherebbero al momento per disputare i play off di fine stagione. La prima e la seconda, invece, entrerebbero direttamente a partire dalla semifinale. Per tutti gli aggiornamenti sul campionato Primavera, compresa la classifica marcatori che vede al primo posto il granata Vincenzo Millico, rimandiamo al nostro sito partner Numericalcio.it.

Violanews consiglia

VIDEO – Un bambino chiede: “Fede, vai alla Juventus?”, e Chiesa risponde…




Link ufficiale: gazzetta.it