profili ricercati e come candidarsi a Formez


Il Formez PA, il famoso ente pubblico con sede a Roma che svolge attività di promozione, formazione e assistenza tecnica per innovare e modernizzare la Pubblica Amministrazione, è stato istituito nel 1965 ed è vigilato dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.  Questa associazione, che gode di una propria personalità giuridica, ha pubblicato da poco dei bandi di concorso per consentire l’assunzione di nuovo personale presso varie sedi sul territorio nazionale.

A chi è rivolta la ricerca?

I concorsi di Formez PA prevedono, in linea generale, la valutazione dei titoli posseduti dai candidati e l’espletamento di diverse prove d’esame che comprendono test a risposta multipla, stesura di brevi elaborati e colloqui orali. Attualmente i bandi che l’ente ha pubblicato sono sei e si pongono l’obiettivo di coprire posti di lavoro in Campania, Lombardia e Sardegna. La ricerca è rivolta ai laureati e prevede un inquadramento lavorativo con retribuzioni variabili a seconda del ruolo; queste la figure professionali da reclutare:

-Un laureato in Scienze della Formazione, Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni o titoli equipollenti con esperienza da 1 a 3 anni per la sede di Cagliari.

-Un laureato con esperienza da 3 a 5 anni da collocare a Napoli.

-Un laureato in Giurisprudenza o discipline equivalenti con esperienza da 5 a 10 anni per la sede di Milano.

-Due laureati magistrali con esperienza di almeno 5 anni ed uno con titolo triennale che lavori da minimo 3 anni per Cagliari.

Le candidature vanno inviate esclusivamente online attraverso l’apposita procedura accessibile dalla pagina dedicata a ciascuno di questi concorsi entro il 12 novembre ed utilizzando il form presente al termine di ogni bando. Un altro modo per iniziare una collaborazione lavorativa con il Formez PA è quello di registrare il proprio curriculum sulla banca dati del sito spontaneamente. Questo data base viene preso in considerazione dall’ente essenzialmente per le collaborazioni esterne, occasionali e altamente specialistiche, come ad esempio la partecipazione come relatori a convegni e seminari.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/