quando i campioni parlano…con le mani – Il Posticipo


A cosa servono le mani nel calcio? Per parare o, in alternativa, per causare calci di rigore con interventi scomposti. E poi c’è chi le utilizza per lanciare dei messaggi molto chiari, attraverso numeri o gesti abbastanza simbolici.

di Redazione Il Posticipo

Ronaldo

A cosa servono le mani nel calcio? Per parare o, in alternativa, per causare calci di rigore con interventi scomposti. E poi c’è chi le utilizza per lanciare dei messaggi molto chiari, attraverso numeri o gesti abbastanza simbolici. È il caso di Cristiano Ronaldo, che nel giro di un paio d’ore mostra la manita ai tifosi dell’Atletico e ai giornalisti per ricordare che in fondo lui ha vinto cinque Champions League e i Colchoneros…zero. Un gesto destinato a far discutere e che certamente entra nel pantheon dei…giochi di mano.




Link ufficiale: gazzetta.it