reggono Lega e M5s, ma insieme restano sotto il 60% dei consensi


Il calo dei consensi del governo è iniziato nelle scorse settimane, in contemporanea con l’arrivo della legge di Bilancio contenente alcune misure che non piacciono del tutto agli italiani. Dopo tre mesi di governo con un largo consenso, il sostegno a Lega e MoVimento 5 Stelle è leggermente sceso. Ma regge. Come dimostra anche l’ultimo sondaggio realizzato da Swg per il tg di La7: i due partiti che formano l’esecutivo si mantengono sostanzialmente stabili, ma insieme non raggiungono più – come avveniva fino a poche settimane fa – il 60% dei consensi.

La Lega si conferma primo partito e unico a superare la soglia del 30% dei voti, un dato nettamente superiore a quello registrato alle elezioni del 4 marzo. Oggi il Carroccio raggiunge il 30,6% dei consensi, in salita di 0,2 punti percentuali rispetto alla scorsa settimana. Chi, invece, alle elezioni politiche aveva raggiunto e abbondantemente superato il 30% è stato il MoVimento 5 Stelle. Che oggi è la seconda forza nel Paese, di poco dietro alla Lega: i pentastellati raccolgono il 29% delle preferenze degli elettori, in leggero calo (-0,1%) rispetto a sette giorni fa.

Chi certamente non può sorridere è il Partito Democratico che, dopo una ripresa nelle scorse settimane, torna a perdere consensi: nel sondaggio presentato ieri sera durante il tg di La7 il Pd si ferma al 17%, mezzo punto percentuale in meno rispetto a sette giorni fa. Sale, leggermente, invece Forza Italia: il partito di Silvio Berlusconi passa dal 7,6% al 7,9% in una settimana. In lieve calo Fratelli d’Italia, che si attesta al 3,5%, con lo 0,2% in meno rispetto alla scorsa settimana.

Per quanto riguarda gli altri partiti, nessuno supera la soglia di sbarramento del 3% prevista dall’attuale legge elettorale. Liberi e Uguali si ferma al 2,8%, comunque in leggera crescita nell’ultima settimana. Così come cresce Potere al Popolo, ora al 2,5%. Stabile, invece, +Europa di Emma Bonino che si ferma al 2,7% dei voti. Gli altri partiti e le altre liste raccolgono il 4% dei voti, mentre non si esprime il 35,2% degli intervistati.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/