“Rino e Leo speciali, li ringrazio. Il nuovo tecnico? Senza fretta…” – La Gazzetta dello Sport


“Leo ha deciso di lasciare per seguire altre sfide. Rino è un uomo straordinario”, dice Gazidis. E sul profilo del prossimo allenatore rivela: “Non importa l’età o la nazionalità, serve che…”

capitolo allenatore

—  

Gazidis, nell’intervista esclusiva alla Gazzetta, non manca di ringraziare due protagonisti della stagione, Leonardo e Gattuso: “Leo ha deciso di lasciare e vivere nuove sfide – dice l’a.d. -, nessun conflitto, ma il massimo riconoscimento per lui. Non ho parole per descrivere Rino: un uomo straordinario che ha portato la piena responsabilità della stagione sulle sue spalle. Forse anche troppo. Ha fatto una analisi e una scelta di grande onestà: non ce la faceva a portare ancora questo peso”. Ma ora a chi sarà affidata la squadra? Quale sarà il nuovo allenatore? Gazidis afferma che non c’è fretta: “La scelta del tecnico sarà fatta con calma, studiando ogni particolare: storia, personalità, profilo, risultati, statistiche. Non importa l’età o la nazionalità, importa che sia adatto a ciò che vogliamo fare e costruire. Non vogliamo sbagliare nulla”.

(Leggi l’intervista esclusiva a Gazidis sulla Gazzetta di oggi)


Link ufficiale: gazzetta.it