“Ripartiamo. Provate nuove soluzioni, rientra Ilicic”


Gian Piero Gasperini. Lapresse

Gian Piero Gasperini. Lapresse

Chievo, Parma e Bologna prima dell’Inter (11 novembre): “Senza passare per presuntuoso, siamo superiori. Nelle prossime tre si pu svoltare, chance da non sprecare”, la carica di De Roon nei giorni scorsi. Gian Piero Gasperini, per, preferisce pensare solo alla sfida di domani: “Delicata, come tutte. Sar dura, pensate alla prima con la Juventus…”, spiega nella conferenza pre-match. La Serie A riparte dopo la sosta: “Nonostante i tanti convocati, servita per lavorare e smaltire la delusione per gli ultimi risultati”. Di fronte al Bentegodi ci sar Ventura: “Spesso il calcio offre la possibilit di ripartire, anche dopo le delusioni peggiori”. Belle notizie, invece, sul fronte-Ilicic: “Rodaggio finito, totalmente recuperato”.

problemi
Il Gasp analizza il momento della sua Dea, con un focus sui problemi ancora da risolvere: “In questi giorni abbiamo provato delle cose nuove, ovviamente senza alcun tipo di stravolgimento. Sono certo che questa squadra abbia i mezzi per tornare a segnare, che quello che ancora manca. Senza dimenticare la fase difensiva: troppi gol subiti da palla inattiva, in questo bisogna assolutamente migliorare. La sosta servita per studiare anche queste situazioni”. La classifica recita 6 punti e quartultimo posto: “Quanto fatto negli ultimi anni servir per avere fiducia in futuro. Ultimamente abbiamo raccolto meno di quanto avremmo meritato, ma senza attaccarci ad alibi e sfortuna guardiamo avanti per superare questo momento”.


ilicic al top
Oltre a Varnier e Tumminello, fuori anche Masiello (lesione al retto femorale destro, in campo con l’Inter?), per Verona si contendono una maglia Mancini e Djimsiti: “Gianluca pu giocare in tutti i ruoli della difesa, con Berat potrebbe andare a sinistra Palomino – sottolinea il tecnico -. L’attacco? Rigoni, Gomez, Barrow e Zapata stanno bene, mentre Ilicic totalmente recuperato. stato utilizzato in Nazionale e si allena col gruppo da tempo. Il rodaggio terminato ed pronto per giocare, dal 1’ o a gara in corso”. Chiosa su Valzania e Pessina: “Calciatori giovani e di livello, entrambi importanti per la squadra. Purtroppo la mancanza di risultati sta penalizzando anche loro”.

chievo e ventura
Grande rispetto per una squadra che, come l’Atalanta, alla ricerca di punti pesanti. Attualmente a -1 in classifica, Campedelli ha deciso di puntare su Ventura al posto dell’esonerato D’Anna. Il Gasp non si fida: “A Verona sar difficile, pensate alla prima con la Juve. Milan a parte, hanno sempre giocato ottime partite”. A proposito dell’ex c.t.: “Spesso il calcio offre la possibilit di ripartire, anche dopo le delusioni peggiori come quella della Nazionale. Avr miliardi di motivazioni, il Chievo gli ha concesso una grande opportunit”, chiude Gasperini. Nel pomeriggio rifinitura a porte chiuse, a seguire partenza per Verona. Domani alle 15:00 il calcio d’inizio di un match, per entrambe, da non fallire.


Link ufficiale: gazzetta.it