Roma, El Shaarawy carica: “L’anno della maturit”


Stephan El Shaarawy, 26 anni. Ansa

Stephan El Shaarawy, 26 anni. Ansa

Stephan El Shaarawy il capocannoniere della Roma, e a Roma ha trovato una nuova dimensione. Domani sera c’ la sfida contro il Frosinone, anticipo della 25a giornata di campionato: proprio contro i ciociari l’ex attaccante del Milan segn, il 30 gennaio 2016, il suo primo gol con la maglia della Roma. Ora che i gol sono 8 in questo torneo di Serie A, Stephan punta a migliorare il primato stagionale in giallorosso (8 reti nella seconda met del 2015-16 e nel 2016-17) attaccando il record in carriera dei 16 gol con il Milan nel 2012-13. E’ la stagione della maturit? “Non voglio dirlo, per scaramanzia, perch il calcio mi ha insegnato che un giorno sei un fenomeno e il giorno dopo sei in fondo al baratro. Nel calcio le cose cambiano molto in fretta”, racconta El Shaarawy in un’intervista a Dazn, disponibile sulla piattaforma di streaming.

PRESSIONE
La punta parla dell’esperienza romana: “Io la pressione me la sono sempre messa addosso da solo, sono sempre molto esigente nei confronti di me stesso. Il fatto di sentirmi pi tranquillo quest’anno mi ha aiutato. Oggi punto molto sulla professionalit, prendo ad esempio Kolarov e De Rossi, hanno una grande esperienza, ma sono sempre i primi a presentarsi in palestra al mattino”. Poi il retroscena sulla sua esultanza: “E’ una cosa che decisi col mio migliore amico. Lui stava partendo per l’America e allora mi disse: “Visto che non potr essere allo stadio, se dovessi segnare, fai questa esultanza. Ha portato bene”.


MAHMOOD
El Shaarawy parla pure delle polemiche che hanno coinvolto Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo: “Abbiamo le stesse origini, posso dirti che io non ho mai avuto problemi per le mie origini, mi sono sempre sentito italiano, ho giocato in tutte le nazionali, fin dall’Under 16, non ho mai avuto problemi per le mie origini. E non dovrebbe averne nessuno. La mia esperienza nel 2019 dovrebbe essere la normalit. Ma non solo nel calcio o nella musica, in generale”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it