Roma, nder si candida per una maglia contro l’Inter: “Sto bene, sono pronto”


Cengiz Under, 21 anni LaPresse

Cengiz Under, 21 anni LaPresse

“Il nostro obiettivo uno solo ora: vincere contro l’Inter”. Al sito della Roma Cengiz nder si espone e, a tre giorni dalla sfida Champions di San Siro, dice: “Vogliamo qualificarci in Champions, una squadra come la Roma deve sempre qualificarsi per questa coppa. Credo che ci riusciremo. In Italia ci sono tante brave squadre e noi siamo tra quelle, dobbiamo farcela”. Con Ranieri, da un paio di partite, la Roma ha ritrovato continuit e oggi dista solo un punto dal quarto posto: “Abbiamo sbagliato le partite apparentemente pi facili e quelli sono tutti punti persi – spiega l’attaccante turco -. Le ragioni non le conosco, forse ci mancata la concentrazione, ma certe sfide dovevamo vincerle. Ora, per, da due settimane abbiamo iniziato a giocare meglio con Ranieri, abbiamo vinto due partite consecutive e dobbiamo continuare cos”.

ritrovato
Per lui, dopo i fasti dello scorso anno (“mi rivedo spesso il corner per il gol di Manolas contro il Bara”, ammette) sono stati mesi difficili, visto il primo serio infortunio muscolare – con ricaduta – della carriera, che lo ha tenuto fuori due mesi abbondanti: “ stato un momento difficile, il pi difficile da quando sono qui. Mi sono fermato per un po’ e ora sto lavorando ancora di pi, anche extra campo. L’anno scorso nella seconda parte della stagione ho dimostrato chi sono, so cosa posso fare. Ho grande fiducia nei miei mezzi e in quelli della squadra. Adesso sto bene. Spero di giocare tutte le partite, ho ripreso minuti nelle gambe, ho voglia di segnare di pi e di dare il mio contributo”.


nzonzi ok
In teoria potrebbe farlo gi sabato, se Ranieri optasse per il 4-4-2 con lui ed El Shaarawy sulle fasce e Zaniolo dietro a Dzeko. Possibile, se in mediana agissero Cristante e Pellegrini. Altrimenti, spazio al 4-2-3-1 con l’ex Sassuolo trequartista e Zaniolo ed El Shaarawy dietro a Dzeko. In quel caso in regia tornerebbe Nzonzi, che ha smaltito l’infiammazione al ginocchio e oggi si allenato in gruppo. La difesa sar quella titolare con Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov, in porta ci sar ancora Mirante.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Chiara Zucchelli 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it