“Roma pi forte dell’anno scorso. CR7? Penso a chi qui”


Julen Lopetegui.. Getty Images

Julen Lopetegui.. Getty Images

Julen Lopetegui domani debutta in Champions sulla panchina della squadra che campione d’Europa da 843 giorni: “Orgoglio, responsabilit ed emozione sono le parole giuste per dire come mi sento di fronte a questo esordio. E ovviamente tanta voglia e fiducia”.

“ROMA PI FORTE”
L’ex ct ha grande rispetto per la Roma: “Gi lo scorso anno ha fatto una grande Champions, eliminando prima l’Atletico e poi il Barcellona, e ora migliorata: aveva una rosa gi completa e con gli acquisti ha fatto un passo in pi. E mantenendo lo stesso allenatore ha dato continuit agli automatismi acquisiti lo scorso anno. Per me anche pi forte dello scorso anno: mi aspetto una squadra ambiziosa e aggressiva, tratta bene la palla, ha un suo stile preciso e gli uomini per applicarlo, per superarla dovremo fare una magnifica partita”.


RONALDO DIMENTICATO
Dell’assenza di Ronaldo Lopetegui non dice granch: “Penso ai miei, non a chi non pi qui. Per Ronaldo c’ ovviamente grande affetto, ma guardo ai miei giocatori. Abbiamo una grande rosa e siamo pronti a lottare su tutti i fronti. Abbiamo l’ambizione e i mezzi per imporci in ogni competizione, proveremo a farlo”.

Dal nostro inviato Filippo Maria Ricci 

© riproduzione riservata




Link ufficiale: gazzetta.it