Romero: “CR7? Tra i più forti, ma Belotti è stato il più impegnativo da marcare”


Il giovane e talentoso difensore del Genoa non ha dubbi: “Si muove moltissimo ed è forte fisicamente”

GENOA, ITALY – OCTOBER 28: Cristian Romero of Genoa celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Genoa CFC and Udinese at Stadio Luigi Ferraris on October 28, 2018 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Cristian Romero, difensore classe 1998 del Genoa, è già sotto alla lente d’ingrandimento dei top club europei grazie al suo rendimento in questa prima parte di stagione. Il suo esordio in A è arrivato nella partita contro la Juventus, squadra che lo ha messo nel mirino e vuole acquistarlo già a giugno. Romero ha rilasciato un’intervista parlando anche degli attaccanti marcati finora e alla domanda su Cristiano Ronaldo, la risposta è stata abbastanza sorprendente…

TURIN, ITALY - OCTOBER 20: Cristiano Ronaldo of Juventus competes for the ball with Cristian Romero of Genoa CFC during the Serie A match between Juventus and Genoa CFC at Allianz Stadium on October 20, 2018 in Turin, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
TURIN, ITALY – OCTOBER 20: Cristiano Ronaldo of Juventus competes for the ball with Cristian Romero of Genoa CFC during the Serie A match between Juventus and Genoa CFC at Allianz Stadium on October 20, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Ecco l’intervista rilasciata al Corriere della Sera: “Io ho un carattere tranquillo e quando gioco non penso a chi ho davanti, lo stesso è accaduto contro Cristiano. Ronaldo è uno dei migliori al mondo, Dybala è fortissimo e la Juventus è una grandissima squadra. Io però mi concentro solo sul dare il massimo, non guardo il nome di chi ho di fronte e Belotti è quello che mi ha dato più fastidio: si muove molto e fisicamente è forte.




Link ufficiale: gazzetta.it