Salvini, scheletrini che scappano da guerra e’ farsa


“Alcuni immigrati che erano sulla Diciotti sono stati rintracciati a Roma. Rifiutano l’aiuto e pretendono di circolare senza documenti e senza rendere conto di nulla”. Lo scrive Matteo Salvini su Twitter. “Così, abbiamo la conferma che la storia degli “scheletrini che scappano dalla guerra” è una farsa. Mentre è pura fantasia l’ipotesi che io li abbia sequestrati: gli unici sequestrati sono gli italiani, vittime dell’immigrazione clandestina. Immigrazione che continueremo a combattere”, aggiunge Salvini.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




LINK UFFICIALE: https://www.agi.it/cronaca/rss