sar rivalutato nelle prossime settimane


Trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Gli esami strumentali hanno confermato la prima diagnosi dell’infortunio rimediato da Radja Nainggolan nel derby Inter-Milan di ieri sera. Il Ninja, che si fatto male in un duro duello con Biglia, ha abbandonato il campo alla mezzora, dopo aver provato a stringere i denti per una decina di minuti. L’entit dello stop resta incerto, anche se i nerazzurri hanno reso noto che le sue condizioni saranno valutate di nuovo nelle prossime settimane. Il che significa che lo stop non si preannuncia brevissimo e potrebbe durare anche pi di un mese.

il comunicato
Ecco il comunicato apparso sul sito dell’Inter: “Dopo il match tra Inter e Milan, Radja Nainggolan – uscito per infortunio al 30′ del primo tempo – si sottoposto questa mattina a esami clinici e strumentali presso l’Istituto Humanitas di Rozzano: gli esami hanno confermato il trauma distorsivo della caviglia sinistra. Le condizioni del centrocampista nerazzurro saranno rivalutate nelle prossime settimane. Non si sono, invece, resi necessari controlli strumentali per Marcelo Brozovic e Ivan Perisic, le cui condizioni saranno valutate giorno dopo giorno”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it