“Sar una notte magica. Con Ancelotti salto di qualit”


Aurelio De Laurentiis. Epa

Aurelio De Laurentiis. Epa

Aurelio De Laurentiis lascia lo splendido palazzo di Posillipo, con vista Capri, dove ha pranzato con i vertici del Psg e si mostra ottimista sulla sfida serale: “Sar una notte magica, speriamo per noi. Ancelotti? L’ho sentito come prima del Liverpool, abbiamo ripetuto lo stesso rito propiziatorio. Vorrei che i napoletani capissero che portando un tecnico di questo valore a Napoli abbiamo fatto un grande salto di qualit, c’ bisogno anche di loro, non solo dello stadio virtuale, perch la squadra sta facendo grandissimi risultati. Al San Paolo ci serve l’urlo dei tifosi stasera ma anche in campionato: i nostri calciatori giocano onorando la maglia e con il cuore. Spero che i nostri tifosi tornino in massa a Fuorigrotta, i ragazzi ne hanno bisogno”.

TORMENTONE CAVANI
L’uruguaiano ieri sera ha ricevuto la visita dei figli, che vivono a Napoli, con i quali ha passato la serata. Per lui stasera, probabilmente in panchina almeno inizialmente, si prospettano solo applausi al San Paolo. E restando sempre aperto il tormentone di mercato, la domanda ovviamente stata posta al presidente, che sorridendo ha fischiato ed andato via da Posillipo.


FORMAZIONI
A breve gli allenatori la comunicheranno nelle rispettive riunioni tecniche alle squadre. Per Ancelotti, che con ogni probabilit confermer la squadra di Parigi, l’unico dubbio se schierare a destra Maksimovic o Hysaj. Tuchel invece dovrebbe optare per il 3-4-3 con Thiago Silva che rientra a guidare la difesa e un tridente con Mbapp, Neymar e Di Maria.

Dal nostro inviato Maurizio Nicita 

© riproduzione riservata




Link ufficiale: gazzetta.it