Sassuolo, uccide la madre e poi si toglie la vita gettandosi dal ponte Secchia


Un uomo di 53 anni ha ucciso la madre, Elide Valentini, 80 anni, probabilmente strangolandola, e poi si è tolto la vita buttandosi da un ponte. Il suo cadavere è stato trovato questa mattina, giovedì 20 settembre, intorno alle 7,30, a Ponte Secchia, frazione di Baiso, (un centro di circa 3.200 abitanti) nel Reggiano, sotto a un viadotto di una strada provinciale.

Il ritrovamento è avvenuto grazie alla segnalazione di un automobilista ai carabinieri. L’uomo ha detto di aver visto una macchina vicino al ponte, alto una decina di metri, con il motore acceso. Successivi accertamenti hanno portato a fare un controllo in una casa di Sassuolo (Modena) dove è stato trovato il corpo della madre. L’ipotesi più accreditata è che si tratti di omicidio-suicidio.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/